Consigli per le escursioni

OSTELLO VAL GRANDE

LA META GIUSTA PER LA TUA VACANZA ECOLOGICA

OSTELLO VAL GRANDE

LA META GIUSTA PER LA TUA VACANZA ECOLOGICA
...per camminare informati!
I NOSTRI CONSIGLI PER LE TUE ESCURSIONI
Ti elenchiamo alcuni buoni suggerimenti al fine di organizzare la tua escursione in piena sicurezza: – Non abbandonare mai i sentieri segnati. – Studia preventivamente sulla carta topografica l’escursione che vuoi effettuare, adeguando le tue capacità all’itinerario prescelto. Consigliamo la Carta escursionistica ufficiale del Parco Nazionale Val Grande 1° edizione 2015, scala 1:30.000 (acquistabile a Cicogna presso l’Info-Point e l’Ostello) In caso di incidente telefona all’Emergenza Sanitaria “112”. Risponderà la Centrale operativa che provvederà ad allertare le squadre del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (Note di prevenzione in www.soccorsoalpinovaldossola.it/). Nella chiamata di soccorso ricordati di rispondere a quattro domande fondamentali: chi è stato coinvolto, come, dove e a quale ora è avvenuto l’incidente.   – Se utilizzi i bivacchi del Parco tieni conto che sono strutture non custodite sempre aperte (ad eccezione del bivacco Pian Vadà, per cui vanno richieste le chiavi all’Ente Parco), tutte dotate di stufa a legna per il riscaldamento e la cottura dei cibi. La legna va consumata con parsimonia, pensando anche a chi verrà dopo, in modo da garantirne la quantità necessaria a chi frequenterà il bivacco in giornate piovose o nei mesi più freddi. E’ gradito se contribuisci alla scorta di legna recandosi nel bosco a raccogliere rami e tronchi che si trovano per terra, mettendoli all’interno del bivacco in modo da garantire una minima disponibilità di legna asciutta. E’ necessario dotarsi di sacco a pelo per la notte, di cibo e, dove non presente, di acqua. Le sorgenti più prossime sono segnalate nei singoli bivacchi. La disponibilità d’acqua, dipendendo dalla portata delle sorgenti, non è sempre garantita. – Non disturbare gli animali, che sono protetti. La pesca è consentita, in modo controllato, poiché non interferisce con le popolazioni di trota. Il regolamento è disponibile presso il Raggruppamento Carabinieri Parchi – Reparto P.N. “Val Grande”. I fiori sono una ricchezza da proteggere : lasciali dove sono. – I funghi possono essere raccolti solo da residenti e proprietari dei terreni, per le attività economiche locali che sono alla base del paesaggio e dell’economia montana.
Ti invitiamo inoltre a leggere con attenzione le regole di utilizzo del soccorso alpino, normate dalla Regione Piemonte con la DGR n. 27 – 2363 del 2 novembre 2015. Le 5 migliori escursioni in Val Grande:
previous arrow
next arrow
Slider

CONSIGLI UTILI DI VIAGGIO

Ti proponiamo alcune utili indicazioni, in modo da poter raggiungere il villaggio di Cicogna con tranquillità!

SCOPRI DI PIÙ

LE MIGLIORI ESCURSIONI

Suggerimenti di 5 ottime escursioni In Val Grande!

SCOPRI DI PIÙ

ELECTRIC LAND SRL – P.IVA 02400500035